Logo Tantra

Ti amo, perché mi amo

Quanto è difficile dire ti amo? Quanto cerchiamo questa parola e questo sentimento intorno a noi?

Il vero amore non costa nulla perché non ha prezzo e non può essere comprato.

Cosa ci blocca nell’esprimere l’amore? Spesso è la paura a limitare il nostro amore: un sentimento creato dal cervello per proteggerci.

La paura di solito deriva dalla possibilità che si verifichi un evento sconosciuto o vissuto in precedenza e potenzialmente pericoloso per noi stessi.

Per molti amare significa consegnare le chiavi del cuore alla persona amata, lasciare che l’altro decida per noi, rinunciare all’individualità e a ciò che si vuole in nome di un amore universale. Questo non è vero amore: è solo un desiderio di staccare, di cedere il controllo a un’altra persona. È il desiderio di tornare bambini, di avere un genitore che si prenda cura di noi in modo totale e disinteressato.

Amare significa permettere all’energia dell’amore di riempire il nostro cuore e, traboccando, di fluire nel cuore delle persone più care.

Possiamo soffrire solo nella misura in cui permettiamo agli altri di farci del male, non nella misura in cui condividiamo amore.

Nel momento in cui amiamo qualcuno perché il nostro cuore è pieno d’amore e non per il bisogno di ricevere altro amore in cambio del nostro amore, allora possiamo dire ti amo senza paura di soffrire.

Compartir entrada

Entradas Recientes

Esplorando il Divino Tramite il Massaggio Tantrico: Una Scuola Autentica a Tenerife

Esplorare il potere trasformatore del Tantra

Scopri l’Arte del Massaggio Tantrico: Il Segreto del Benessere

Comentarios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *